Link dinamici e Google

7 06 2007

Il mio
sito ufficiale
è online dal 29 Maggio 2007. Poco più di otto giorni. Google è già passato tre volte. BENE! Ma tramite ‘site:www.carloamoroso.it‘ scopro che le pagine in inglese non sono state toccate, eccetto una.

Come mai? Tutti i siti che stiamo facendo con Kubi Go sono piaciuti a Google…nel senso che Google prende velocemente tutte le pagine; NB: adesso sto imparando a fare ‘seo’ quindi non sono certo un guru ma voglio imparare.

Allora faccio un po’ di ricerche e trovo sul blog.html.it che google non ha più paura dei link dinamici….e sicuramente questo è vero, ci sono milioni di pagine con url improponibili. Però su questo sito (bilingue) realizzato con “kubi Go” pare che non sia così; il link ‘index.php?id_language=x‘ non è stato proprio considerato nonostatnte altre pagine dello stesso sito con url “brutte” sono state indicizzate.

Questo shot mostra la situazione al 6 Giugno (google bot è passato due volte da quando il sito è online). Per testare se è così ho modificato il codice di kubigo rendendo parlante la url della lingua, ora */it/ punta all’italiano e */en/…all’inglese. Vediamo ora cosa accade al prossimo passaggio di googlebot, che sarà forse tra qualche giorno.

La cosa la seguo anche su un’altro sito fatto con Kubi Go – bruttarello come il mio, il sito, ma così se lo è fatto lui…:-/ – Questo sito è online da molto tempo, è in tedesco come lingua principale.. e ho notato che le altre lingue google proprio non le ha considerate (fatta qualche rara eccezzione) Ora che questa modifica è stata attuata vediamo anche su questo secondo sito cosa accade.

Aspetto il prossimo passaggio e saprò una volta per tutte se questi link ‘dinamici’ (Che google cmq macina tranquillamente) tutto sommato li disdegna

PS: se volete vedere più di dieci risultati per pagine su google basta aggiungere ‘&num=100’ alla fine della strina di ricerca.. e avrete 100 risultati per pagina come questo esempio





How geek are you?

2 05 2007

E’ un po’ che non scrivo, ma sono molto preso oltre che dal mio lavoro, dai “lavori” di ristrutturazione che ho in casa che mi tolgono quel po’ di tempo libero che ho…

Vi segnalo un “quiz” divertente per vedere “quanto siete geek“! Io l’ho fatto e lo sono al 70%, direi che ci ha azzeccato…

70% GeekMingle2.com





Google vs World

19 04 2007

In questi giorni, dopo l’acquisizione di DoubleClick, tutti a sparare contro Google. La mia personale impressione è che tutti i big “tremano”, giustamente. Big G. offre sempre più spesso nuovi servizi, ma perchè proprio quelli e non altri? Perchè le Mappe, Gmail e Google Documents. Perchè acquista YouTube? (pur avendo la propria piattaforma video?). Perchè non ha mai pensato di creare una distribuzione linux tutta propria? O meglio un proprio sistema operativo? perchè non crea un “google-pod” che -per inciso- con il nome che ha, venderebbe di sicuro? Leggi il seguito di questo post »





Il futuro dei motori di ricerca

17 04 2007

Ho appena finito di leggere il libro ‘the dark side of google‘. Sintetizza in maniera egregia tutto quello che riguarda il noto motore. Il libro descrive l’immagine che l’azienda proietta di se e le operazioni concrete che poi compie “dietro le quinte”, parla dei comodi servizi che google offre (gratuitamente) e di cosa in cambio ci chiede …(qualcuno ha pensato…informazioni personali??)

google 2+ Leggi il seguito di questo post »